Fotogallery

MENDRISIOTTO E BASSO CERESIO: UNA REGIONE DA SCOPRIRE!

 

Il Mendrisiotto e Basso Ceresio è ancor oggi ritenuto uno dei luoghi più autentici e genuini del Ticino. Le dolci colline che si stendono verso la Pianura Padana, punteggiate da ulivi e ricche dei più grandi vigneti ticinesi, svelano al visitatore villaggi ricchi di tradizioni che, spesso, conservano tesori di grande pregio

Ultimo lembo di terra elvetica a sud, collegata all’Europa grazie all’autostrada A2, il Mendrisiotto e basso Ceresio nasconde una miriade d’offerte turistiche di grande pregio!

Delimitata a nord da un ramo del lago di Lugano la regione è racchiusa nell’abbraccio di due splendide montagne, il Monte S.Giorgio ed il Monte Generoso, che racchiudono un vero e proprio tesoro naturalistico, ricco d’intriganti particolarità, tutte da scoprire! Non da ultima quella legata al fatto che il Monte San Giorgio sia patrimonio mondiale naturale dell’umanità da UNESCO per i suoi tesori paleontologici. L’intera area montana offre magnifiche escursioni, con una grande varietà di contenuti paleontologici, naturalistici, archeologici ed architettonici, oltre all’indimenticabile panorama godibile dal Serpiano, che è anche raggiungibile con la funivia da Brusino.

La vetta del Monte Generoso (1704m s/m), raggiungibile da Capolago con un treno a cremagliera, regala uno dei panorami più belli del Ticino: dalle Alpi ai laghi lombardi e agli Appennini. Una volta in vetta la visita alla grotta dell’Orso ed al sentiero dei pianeti rappresentano un complemento all’offerta. Sulle pendici del Monte Generoso, la Val Mara, con gli splendidi villaggi di Arogno e Rovio, e la Valle di Muggio con le importanti testimonianze storico-culturali presenti nel territorio, quali il Mulino di Bruzzella, i Roccoli e le Bolle, offrono ulteriori arricchenti occasioni di svago e di relax. Il Parco delle Gole della Breggia, all’imbocco della Valle di Muggio, la cui importanza geologica è riconosciuta a livello nazionale, è un’area naturalistica particolarmente apprezzata anche dalle famiglie.

Tra i villaggi che s’affacciano sul ramo del lago Ceresio che bagna la regione, alcuni, come Bissone e Brusino, conservano il primitivo aspetto di borgate di pescatori, mentre altre località, quali Riva S.Vitale, propongono offerte culturali particolarmente pregiate come la Chiesa rinascimentale di Santa Croce ed il Battistero romanico del V sec.

 

Nel Mendrisiotto e basso Ceresio sono presenti una decina di Musei, che con la loro complementare e variata offerta propongono cultura e svago per tutta la famiglia. A Chiasso il qualitativo calendario teatrale propone serate indimenticabili, mentre a Mendrisio passeggiare nel centro storico offre l’occasione di visitare, tra le altre particolarità, anche l’Accademia di architettura, l’Outlet più famoso d’Europa e il Casinò.

La buona cucina, così come i buoni vini fanno parte della tradizione locale e si può affermare, senza tema di essere smentiti, che l’offerta soddisfa tutti i palati!

 

Itinerari tematici:

  • Tre sentieri tematici disegnati tra i vigneti del Mendrisiotto sono percorribili a piedi con partenza da Mendrisio, Rancate e Seseglio. Lungo i percorsi pannelli didattici.
  • Tre itinerari storico-culturali conducono alla scoperta del Borgo storico di Mendrisio, della area della Valmara e dell’area del Basso Mendrisiotto. Lungo i percorsi pannelli didattici.
  • Trekking Smeraldo: 9 tappe di un’escursione alla scoperta del territorio e delle peculiarità Smeraldo tutelate da WWF.
  • Sentiero didattico geo-paleontologico del Monte San Giorgio. Lungo il percorso  saranno posati pannelli didattici.

 

Bici a noleggio e itinerari Bike:

  • Diversi i punti noleggio di e-bike nella regione, per pedalare senza grandi sforzi e gustare delle belle soste
  • Tre itinerari per biker disegnati per portare alla scoperta del territorio, con partenza dalla stazione di Mendrisio in direzione di: Valle di Muggio, Melano, Serpiano-Monte San Giorgio e Stabio-Santa Margherita.

 

Visite Guidate:

  • Suggeriamo di verificare il Calendario

 

Carta Turistica:

  • Acquista presso Mendrisiotto Turismo una Carta turistica (Discovery Card Ticino) valida tre giorni, parti alla scoperta del Mendrisiotto e del Cantone ed approfitta dei numerosi vantaggi offerti!

 

Due nuovi prodotti da scoprire

 

Una regione che come i suoi prodotti è “tutta da gustare”!